Patologie corneali da lenti a contatto

L’uso scorretto di lenti a contatto può indurre a diverse complicanze e degenerazioni oculari. Tra le più comuni si segnalano:

  • ipossia corneale, può causare la neovascolarizzazione corneale e l’evoluzione di diversi difetti rifrattivi, oltre naturalmente a determinare una intolleranza alle lenti a contatto.
  • ulcere corneali si presentano come delle piccole piaghe a carico della cornea. Nei casi più gravi si può avere l’accumulo di materiale purulento nella camera anteriore dell’occhio.
  • allergie, procurano bruciori, pruriti e fotofobia.

La terapia farmacologica varia a seconda della tipologia e gravità del problema; in generale le lesioni corneali non permettono di continuare ad usare le lenti a contatto, si consiglia infatti di sospenderne l’impiego.