Lenti Premium IOL (lenti intraoculari)

lenti premium 1

Liberarsi una volta per tutte del fastidio di dovere indossare occhiali o lenti a contatto non è solo un desiderio legato a questioni di praticità o di estetica ma è per molte persone – in particolare gli sportivi, per chi ha uno stile di vita attivo o per chi svolge una professione per cui l’utilizzo di occhiali o lenti è sconsigliato – una vera e propria necessità.

L’evoluzione della micro chirurgia oftalmica propone soluzioni innovative come le lenti IOL (intraocular lens o lenti intraoculari).  Queste sono lenti artificiali prodotte in silicone o collamero che vengono inserite chirurgicamente all’interno dell’occhio al fine di correggere i più comuni difetti refrattivi come la presbiopia, la miopia, l’ipermetropia, l’astigmatismo e la cataratta.

Le lenti intraoculari vengono definite lenti pseudofachiche se, come nel caso di intervento di cataratta, sostituiscono del tutto la lente naturale dell’occhio, il cristallino, ormai offuscata dal processo d’invecchiamento, altrimenti se il cristallino artificiale viene ad aggiungersi a quello naturale sono chiamate lenti fachiche.

Lenti Premium IOL: un’evoluzione dai molti vantaggi

Le lenti intraoculari vengono utilizzate da parecchi anni e sono costantemente perfezionate nel design e nei parametri di sicurezza. Una loro evoluzione è costituita dalla lenti Premium IOL.

Le comuni lenti IOL sono infatti monofocali e possono quindi correggere la vista in un unico piano focale; se quindi una persona presbite a cui sono state impiantate lenti IOL inizia a soffrire anche di miopia deve ricorrere nuovamente agli occhiali per focalizzare al meglio gli oggetti lontani.

Al contrario una lente Premium IOL permette una buona qualità visiva da vicino, da lontano ed alle distanze intermedie, con un’aumentata indipendenza dagli occhiali: recenti studi hanno dimostrato che ben l’80% dei pazienti con Premium IOL ha del tutto abbandonato la necessità di utilizzare lenti da vista.

lenti premium 3

Caratteristiche delle lenti Premium IOL

Esistono numerosi tipi di lenti Premium IOL sul mercato, ma in generale sono caratterizzate dall’essere lenti:

  • multifocali: ideali quando la presbiopia si somma ad ametropie di base, hanno diversi poteri correttivi a diverse distanze e consentono quindi la messa a fuoco nitida, confortevole e contemporanea di immagini lontane o vicine all’occhio.
  • accomodative: grazie alle loro particolari caratteristiche tecniche riproducono i movimenti spontanei della messa a fuoco, generati dal rilasciamento e dalla contrazione dei muscoli ciliari all’interno dell’occhio e sono in grado di focalizzare oggetti a tutte le distanze.
  • toriche: dalla particolare forma geometrica, sono in grado di correggere la curvatura irregolare della cornea e garantiscono una migliore qualità della visione da vicino e da lontano anche ai pazienti fortemente astigmatici dopo l’intervento di cataratta.

lenti premium 2

Vantaggi e svantaggi dell’impianto di lenti Premium IOL

Chi è affetto da cataratta o altri difetti refrattivi trova sicuro vantaggio dall’applicazione di lenti Premium IOL che consentono il ripristino di prestazioni visive elevate e tempi di guarigione post intervento brevi.

A seconda dello stile di vita, dell’attività lavorativa e delle necessità oggettive del paziente, il medico chirurgo saprà consigliarlo al meglio orientandolo verso la scelta di lenti IOL che garantiscano, ad esempio, una buona visione notturna o una acuita capacità di focalizzare gli oggetti lontani.

Come tutti gli interventi di chirurgia anche l’impianto di lenti Premium IOL non è esente da rischi quali infezioni, necessità di un perfetto “centraggio” delle lente da parte del chirurgo in modo che non sopravvengano disturbi visivi collaterali e possibili disturbi di adattamento nei primi tempi.

La scelta di un centro medico all’avanguardia e certificato come il nostro ed il contatto con un medico specialista capace di ascoltare le reali necessità del paziente garantiscono comunque risultati d’eccezione.